Informativa sul trattamento dei dati personali

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del “Regolamento UE n. 679 del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati” e della vigente normativa nazionale.

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento Europeo n. 679/2016 (di seguito anche “GDPR”) e della vigente normativa nazionale, Jobtech S.R.L., quale Titolare del trattamento ai sensi dell’art. 24 GDPR - Le comunica le seguenti informazioni necessarie per il trattamento dei Suoi dati personali:

1. Titolare del trattamento dei Suoi dati personali.

Titolare del trattamento dei dati personali è Jobtech s.r.l. con sede legale in via Degli Arcimboldi 5, 20123- Milano.

Indirizzo e-mail: [email protected]

2. Responsabile della protezione dei dati personali (dpo)

Responsabile della protezione dei dati personali (DPO) è l’Avv. Francesco Angelo Lorusso, con studio in Viale Monte Nero, n. 66, Milano, 20135.

Indirizzo e-mail: [email protected]alelorusso.it

3. Oggetto del trattamento.

L’instaurazione e lo svolgimento del rapporto contrattuale instaurato rendono necessario acquisire e trattare alcuni dati personali del legale rappresentante, dei collaboratori e dei dipendenti, quali: nome, cognome, indirizzo mail personale e/o aziendale, recapito telefonico personale e/o aziendale.

4. Finalità del trattamento.

Il trattamento dei dati personali di cui al punto 2 avverrà esclusivamente per le seguenti finalità:

  1. gestione del rapporto pre-contrattuale, nonché stipulazione ed esecuzione del contratto tra le parti;
  2. adempimento degli obblighi previsti da leggi, regolamenti e normative comunitarie, incluse quelle contabili e fiscali;
  3. gestione di eventuali contenziosi.

5. Modalità di trattamento.

I dati personali vengono trattati dal Titolare nel rispetto dei principi di liceità, correttezza, trasparenza e con l’adozione di ogni misura tecnica e organizzativa adeguata a garantire la sicurezza dei dati personali ai sensi del Regolamento UE/679/2016. In particolare, i dati vengono custoditi e controllati mediante adozione di idonee misure preventive di sicurezza volte a ridurre al minimo i rischi di perdita e di distruzione, di accesso non autorizzato, di trattamento non consentito e non conforme alle finalità per cui l’assenso alla raccolta è prestato. I Suoi dati personali sono sottoposti a trattamento cartaceo ed informatico. Il trattamento deve essere comunque adeguato, pertinente e necessario allo scopo; per tali ragioni il Titolare del trattamento si impegna a trattare esclusivamente i dati strettamente necessari per il rapporto contrattuale e per le finalità di cui al punto 3. I dati trattati non saranno oggetto di trasferimento in Paesi extra –UE.

6. Base giuridica del trattamento e natura del conferimento dei dati

Il conferimento dei dati personali indicati al punto 2 è facoltativo, ma necessario per poter dare esecuzione al rapporto contrattuale. Pertanto, il mancato conferimento – totale o parziale degli stessi – precluderà l’instaurazione e lo svolgimento del rapporto in oggetto. La base giuridica del trattamento indicato è l’art. 6, par. 1, lett. b), c) e f) del GDPR UE. Il legittimo interesse del titolare è rappresentato dalla necessità di trattare dati del personale o del legale rappresentate in ragione dell’esecuzione del contratto intercorrente tra le parti.

7. Conservazione dei dati

Tutti i dati predetti verranno conservati per tutto il periodo di durata del rapporto contrattuale e per il tempo necessario ad adempiere alle finalità di cui al punto 3 e comunque non oltre 10 anni dalla conclusione del rapporto contrattuale, fatto salvo l’eventuale determinarsi di un’esigenza del Titolare del trattamento che ampli i tempi di conservazione (es. successivo manifestarsi di un danno derivante dal rapporto contrattuale).

8. Soggetti e categorie di soggetti esterni, quali destinatari dei dati.

I dati personali, di cui sopra, potranno essere comunicati a:

  1. istituti bancari per l’adempimento degli obblighi contrattuali;
  2. studi di consulenza per l’adempimento degli obblighi contabili;
  3. società informatiche e amministratori di sistema per finalità di gestione e manutenzione dei sistemi informativi e dei programmi installati;
  4. enti pubblici e Autorità giudiziarie, che ne facciano espressa richiesta nonché a tutti i soggetti ai quali la comunicazione è obbligatoria per legge.

Alcuni dei soggetti che eseguono il trattamento dei dati per conto del Titolare, nei limiti e per le ragioni sopra specificate, sono stati formalmente nominati Responsabili esterni.

9. Soggetti autorizzati a cui i dati potranno essere comunicati.

Tutti i dati raccolti ed elaborati potranno essere comunicati ai soggetti autorizzati al trattamento sotto l’autorità diretta del Titolare del trattamento.

10. Diritti dell’interessato.

I soggetti cui si riferiscono i dati personali, ai sensi degli artt. 15-22 del GDPR, hanno il diritto di:

  1. chiedere la conferma dell’esistenza o meno di un trattamento dei propri dati personali e, nel caso, ottenere accesso ad essi;
  2. ottenere la rettifica o la cancellazione dei dati
  3. ottenere la limitazione del trattamento nei casi previsti dalla legge;
  4. ottenere la portabilità dei dati, ossia riceverli da un titolare del trattamento, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, e trasmetterli ad un altro titolare del trattamento senza impedimenti;
  5. opporsi al trattamento in qualsiasi momento che non sia basato sul consenso;
  6. opporsi ad un processo decisionale automatizzato relativo alle persone fisiche, compresa la profilazione.

All’interessato è riconosciuto anche il diritto di proporre reclamo un’autorità di controllo ai sensi dell’art 77 del GDPR. Lei potrà in qualsiasi momento esercitare i diritti descritti nonché sottoporre tutte le questioni relative al trattamento dei propri dati personali e all’esercizio dei relativi diritti, indirizzando una richiesta agli estremi di contatto del Titolare indicati al punto 1.